Tag: video

Nuova operazione immobiliare in Florida: Casa Due Palme e il suo enorme giardino

Nuova operazione immobiliare in Florida: Casa Due Palme e il suo enorme giardinoUn po’ è ovvio, mi ritengo fortunato.

Per le mia attività, per le persone che conosco, per chi ho la fortuna di avere attorno a me.

Vado al bar vicino all’ufficio e vedo che le ragazze che servono amano il loro lavoro e vanno oltre quello che è il loro lavoro per far sorridere e servire al meglio il cliente, vado dai miei commercialisti e si prodigano oltre il dovuto per fare in modo che le cose siano curate nel minimo dettaglio, vado dalle persone con cui collaboro e ognuna dona qualcosa in più e si impegna oltre la norma per rendere sempre più grande ciò che facciamo.

In questo contesto è naturale che anch’io non rimanga a guardare ma continui giorno dopo giorno a migliorare l’attività che porto avanti, perché i nostri clienti, che pagano e che vogliono un servizio all’altezza, possano usufruire di un servizio sempre migliore e adeguato ai loro standard.

Opt In Image
Oggi centinaia di italiani stanno guadagnando con gli immobili negli stati uniti

Scopri anche tu come acquistiamo immobili all'asta negli USA direttamente da banche ed istituzioni:

• No ad immobili scadenti
• Basta affidarsi ad agenzie che non sanno quello che fanno
• No ad incertezze, sì ad un sistema dedicato per acquistare immobili in America

Ho letto la privacy come chiesto dalla L.196/2003.

La nostra polizza sulla privacy protegge il tuo indirizzo email al 100%. Se desideri non ricevere più le nostre email, potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite il link posto nelle email stesse, cosi’ come chiesto dalla L.196/2003.

Il costruttore Aldo e la sua esperienza negli Stati Uniti

Il costruttore Aldo e la sua esperienza negli Stati UnitiCapita spesso, per diverse occasioni (amici, lavoro e divertimento) di uscire a mangiare al ristorante con Marta, la mia compagna.

Ci capita di mangiare in molti ristoranti, ma naturalmente ce ne sono alcuni che, più di altri ci restano nel cuore, dove torniamo magari per le nostre cenette romantiche.

In uno di questi nostri ristoranti preferiti, sabato scorso siamo stati positivamente sorpresi. Il servizio è sempre stato buono e l’ambiente molto rilassante.

Marta ha ordinato un piatto, senza pensare che avrebbe potuto esserci uno specifico ingrediente a cui è intollerante. Naturalmente loro non sapevano di quell’intolleranza e quando è arrivato il piatto, Marta si è resa conto di non poterlo mangiare e ha chiesto se potevano rifarlo senza quell’ingrediente.

Naturalmente sul momento ci siamo scusati e li abbiamo rassicurati dicendo che non avevamo problemi a pagarli entrambi.

Ristrutturazione Bidon House in Florida e la “vecchia scuola” che non delude mai

Ristrutturazione Bidon House in Florida e la “vecchia scuola” che non delude maiQuesto mio sito, per me, è un punto di ritrovo dove quasi una volta alla settimana possiamo incontrarci, parlare e aggiornarci, un luogo in cui possiamo crescere e in cui possiamo confrontarci.

Un luogo dove si incontrano persone che amano e vivono nell’immobiliare, l’immobiliare quello serio, quello faticoso, quello bello.

Qui possiamo incontrarci e promuovere il modo giusto per fare immobiliare, più serio, più solido, più calato sulla realtà.

Naturalmente io sono il primo ad esporsi per diffondere questa precisa visione di “fare immobiliare”, una visione che sostengo con tutte le mie forze.

Qui, più che sulle teorie, tutto gira attorno a quella che è la mia esperienza e all’esperienza di chi, da anni opera, suda e sputa sangue in questo settore.

Altra operazione immobiliare in Florida: la Bidon House e quello che non ti aspetti

Altra operazione immobiliare in Florida: la Bidon House e quello che non ti aspettiQualche giorno fa ero una ad una cena a casa di amici, un’occasione per ritrovarci dopo parecchio tempo. Infatti a causa degli impegni di ognuno, del lavoro, della famiglia, ci eravamo persi un attimo di vista e così abbiamo deciso di fissare una data per un ritrovo.

Non è stato facile perché ognuno è preso da mille impegni, mille cose da fare ed è naturale che sia difficile trovare un momento libero per ritrovarci tutti.

Siamo tutte persone impegnate, ne parlavamo proprio durante la cena. Alcuni di noi hanno una propria attività, altri fanno i commerciali, ma per noi trovare lavoro non è mai stato difficile e questo non dipende solo dalle competenze che abbiamo, ma anche e soprattutto dall’impegno che mettiamo nei nostri rispettivi lavori.

Questa è una caratteristica di tutte quelle persone che erano sedute al tavolo: quando c’è da lavorare, da darsi da fare, non ci tiriamo indietro.

La Casa degli Specchi è stata venduta, ecco i numeri finali

La Casa degli Specchi è stata venduta, ecco i numeri finali

In questi giorni, molti hanno avuto modo di vedere la nostra ultima operazione immobiliare “La Casa degli Specchi” e abbiamo ricevuto diversi complimenti per il video e questo non può che fare piacere.

Proprio grazie alle numerose persone che in questi giorni mi contattano per farmi i complimenti, mi rendo conto che a molti piace seguire da vicino le nostre operazioni immobiliari: conoscono i nomi delle diverse case, si divertono a seguire le diverse fasi della ristrutturazione e conoscono le particolarità di ogni operazione immobiliare. Così sta accadendo anche per “La Casa degli Specchi”.

E allora capita che la barista del bar sotto l’ufficio mi fermi per dirmi “Bellissima la Casa degli Specchi”, di andare dal dentista e che l’assistente mi dica “Ho visto i video, che spettacolo!!! Sono stata anch’io in Florida in vacanza e avrei acquistato anch’io una casa così!”

Gli amici, si guardano i video e alla prima occasione, mi chiedono come abbiamo fatto a rendere bella una casa che a prima vista sembrava non avere nessuna potenzialità.

Un’altra nuova operazione immobiliare: “La Casa degli Specchi” e la piscina degli orrori

Un’altra nuova operazione immobiliare: “La casa degli specchi” e la piscina degli orroriCome capita, quando andiamo ad acquistare qualcosa di prezioso, come ad esempio un pezzo da collezione, non siamo interessati solo al prodotto in se, ma spesso siamo curiosi di conoscere la storia dell’oggetto che stiamo acquistando, oppure la storia di chi l’ha creato.

Per esempio quando acquistiamo un oggetto di antiquariato, vogliamo conoscerne la storia talvolta solo per curiosità, talvolta perché chi ha creato l’oggetto può essere per noi fonte di ispirazione, altre volte perché la storia dell’oggetto ci può essere d’aiuto per il nostro prossimo acquisto di un oggetto simile.

Allo stesso modo anch’io cerco di condividere con te la storia delle nostre operazioni immobiliari, perché possa risolvere alcune tue curiosità, perché possa essere da spunto e perché tu possa conoscere quali sono i passi necessari in un acquisto del genere.

Tigre Bianca è stata venduta: ecco i numeri finali

Tigre Bianca è stata venduta: ecco i numeri finaliOggi ti scrivo direttamente dalla Florida, qui ci sono 30 gradi, viviamo in una casa con una piscina che però non utilizziamo mai.

Fino a qualche giorno fa, erano con noi anche degli ottimi clienti che si sono gustati la Florida sia sotto l’aspetto immobiliare, che sotto l’aspetto della cultura e delle bellezze naturalistiche.

Nella zona in cui mi trovo ora l’economia è in espansione e le persone sono gentili, a modo e sono mediamente più positive che in Italia, ma se sei già stato qui è inutile che te lo scriva, sai bene dove mi trovo.

Oggi voglio aggiornarti sui numeri dell’operazione immobiliare Tigre Bianca. L’immobile è stato venduto qualche mese fa, ma non ti ho aggiornato perché semplicemente non ho avuto il tempo di farlo, perciò lo farò adesso.

Tigre Bianca: la ristrutturazione e le invenzioni del secolo

Tigre Bianca: la ristrutturazione e le invenzioni del secoloGuarda, ti capisco: quello che generalmente si trova online è assurdo.

E’ difficile trovare qualcosa di buono, sembra che chiunque si inventi assurdità. E’ capitato anche a me, quando avevo un attimo di tempo, di fare qualche ricerca online e quello che ho trovato mi ha pure spaventato.

Vedo realtà sull’immobiliare all’estero nate da “guru” con problemi di autostima, da “motivatori” anni ‘90 in costante perdita, alcune di queste persone non riescono a trovare la strada e sembrano pure instabili e aggressive.

Pantera Rosa: la demolizione che sta sconvolgendo il nostro immobile.

Pantera Rosa: la demolizione che sta sconvolgendo il nostro immobile.Come puoi notare, c’è una chiara differenza tra le realtà immobiliari che trovi comunemente nel mercato e quello che facciamo, noi lavoriamo in modo diverso dal solito.

All’opposto della maggior parte delle realtà che trovi sul mercato, per prima cosa facciamo le cose e solo dopo sulla base della nostra esperienza te le spieghiamo, le condividiamo, ti mostriamo i risultati. Quindi ti parliamo della nostra esperienza diretta.

Non facciamo marketing, ma facciamo esperienza e sulla base di quella, ti rendiamo partecipe dei nostri risultati raggiunti dal 2011 ad oggi.

Questo è uno dei motivi per cui, qui sul blog, trovi così tante informazioni e materiale sull’immobiliare in USA.

3 cose che non ti dicono degli Stati Uniti, perché non li conoscono a fondo

3 cose che non ti dicono degli Stati Uniti, perché non li conoscono a fondoQuando pensiamo ad una terra ricca di opportunità, ospitale, dove costruire qualcosa che ci permetta di guadagnare, senza distinzioni dovute a razza, ceto sociale e luogo di nascita, per prima cosa pensiamo agli Stati Uniti.

Ma una cosa è sapere che è così, un’altra cosa è farne esperienza direttamente.

Perciò, data la mia esperienza negli USA, voglio farti scoprire il dietro le quinte di questa realtà.

Mi piace rivelarti quello che gli altri non ti dicono o perché non lo sanno o perché non hanno mai veramente lavorato negli USA.

Perciò voglio farti notare una cosa che forse hai già visto nei miei video:

Le migliori operazioni immobiliari che ho visto realizzare in Florida NON sono fatte da Americani.

Infatti, come puoi vedere tra i miei video, a parte le operazioni immobiliari portate a termine da Real America Estate™, le migliori opportunità sono state colte in un caso da un tedesco (ecco il link al mio video) e in un altro da Peter, una persona originaria dalla Polonia di cui trovi il video in fondo a questo articolo.