Categoria: Operazione 3: La Casa degli Specchi

La Casa degli Specchi è stata venduta, ecco i numeri finali

La Casa degli Specchi è stata venduta, ecco i numeri finali

In questi giorni, molti hanno avuto modo di vedere la nostra ultima operazione immobiliare “La Casa degli Specchi” e abbiamo ricevuto diversi complimenti per il video e questo non può che fare piacere.

Proprio grazie alle numerose persone che in questi giorni mi contattano per farmi i complimenti, mi rendo conto che a molti piace seguire da vicino le nostre operazioni immobiliari: conoscono i nomi delle diverse case, si divertono a seguire le diverse fasi della ristrutturazione e conoscono le particolarità di ogni operazione immobiliare. Così sta accadendo anche per “La Casa degli Specchi”.

E allora capita che la barista del bar sotto l’ufficio mi fermi per dirmi “Bellissima la Casa degli Specchi”, di andare dal dentista e che l’assistente mi dica “Ho visto i video, che spettacolo!!! Sono stata anch’io in Florida in vacanza e avrei acquistato anch’io una casa così!”

Gli amici, si guardano i video e alla prima occasione, mi chiedono come abbiamo fatto a rendere bella una casa che a prima vista sembrava non avere nessuna potenzialità.

Opt In Image
Oggi centinaia di italiani stanno guadagnando con gli immobili negli stati uniti

Scopri anche tu come acquistiamo immobili all'asta negli USA direttamente da banche ed istituzioni:

• No ad immobili scadenti
• Basta affidarsi ad agenzie che non sanno quello che fanno
• No ad incertezze, sì ad un sistema dedicato per acquistare immobili in America

Ho letto la privacy come chiesto dalla L.196/2003.

La nostra polizza sulla privacy protegge il tuo indirizzo email al 100%. Se desideri non ricevere più le nostre email, potrai cancellarti in qualsiasi momento tramite il link posto nelle email stesse, cosi’ come chiesto dalla L.196/2003.

La Casa degli Specchi in ristrutturazione e articolo n° 100

La casa degli specchi in ristrutturazione e l’articolo n° 100Oggi, ti porto in Florida per vedere come sta proseguendo la nostra operazione immobiliare “La Casa degli Specchi”.

Prima però voglio condividere con te una mia piccola soddisfazione: ebbene oggi dobbiamo festeggiare perché questo che stai leggendo è l’articolo n° 100 del blog.

Ebbene si, siamo arrivati al centesimo articolo e mi sento di festeggiare questo traguardo almeno un pochino.

Sono 100 articoli che scrivo di immobiliare negli Stati Uniti, che condivido quello che faccio in Florida, il mio metodo di lavoro, il mio modo di lavorare e anche il mio modo di essere.

Tutto questo ha accorciato un po’ le distanze tra noi e anche se non ci conosciamo ancora di persona, se leggi il blog, sono sicuro che oltre ad aver imparato qualcosa sull’immobiliare, c’è anche un piccolo filo sottile che ci unisce.

Un’altra nuova operazione immobiliare: “La Casa degli Specchi” e la piscina degli orrori

Un’altra nuova operazione immobiliare: “La casa degli specchi” e la piscina degli orroriCome capita, quando andiamo ad acquistare qualcosa di prezioso, come ad esempio un pezzo da collezione, non siamo interessati solo al prodotto in se, ma spesso siamo curiosi di conoscere la storia dell’oggetto che stiamo acquistando, oppure la storia di chi l’ha creato.

Per esempio quando acquistiamo un oggetto di antiquariato, vogliamo conoscerne la storia talvolta solo per curiosità, talvolta perché chi ha creato l’oggetto può essere per noi fonte di ispirazione, altre volte perché la storia dell’oggetto ci può essere d’aiuto per il nostro prossimo acquisto di un oggetto simile.

Allo stesso modo anch’io cerco di condividere con te la storia delle nostre operazioni immobiliari, perché possa risolvere alcune tue curiosità, perché possa essere da spunto e perché tu possa conoscere quali sono i passi necessari in un acquisto del genere.